Incrocio Manzoni 6.0.13. I.G.T. Veneto

Incrocio Manzoni 6.0.13. I.G.T. Veneto

NOTE DI PRODUZIONE IN VIGNETO
Varietà: Incrocio Manzoni 6.0.13 IGT Veneto 100%
Tipo di terreno: argilloso calcareo di origine alluvionale
Epoca di vendemmia: seconda decade di settembre

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Colore: giallo paglierino con riflessi dorati.
Aromi: profumo fine e delicato, ricorda la pera matura, con intensi sentori d’aroma tropicale, per finire con una evoluzione floreale.
Gusto: di buon corpo, sapido, raffinato e armoniosamente bilanciato fra dolcezza e fragranza acida.

ABBINAMENTI
Vino da minestre, soprattutto creme e vellutate, soufflè di verdure e di pesce. Da provare anche con i crostacei e con i risotti di scampi, di asparagi e con coniglio ripieno ai peperoni.

TEMPERATURA E BICCHIERE DI SERVIZIO
Temperatura: 10-12 °C
Bicchiere: tulipano di medie dimensioni a bocca richiudente.

Art Packaging

Un’edizione limitata in cui la fusione tra vino e arte crea un effetto magico in grado di toccare l’anima e i sensi delle persone.

Un’idea che Ornella Bellia ha voluto condividere insieme all’amico artista Nicola Grotto aprendo così uno spazio a tutti coloro che alla passione per il vino uniscono la predilezione per l’arte.

Un’edizione limitata dove l’artista Nicola Grotto, grazie alla sua vocazione, trasforma con amore, sapienza, visione chiara e selezione severa, un colore in un sapore e in un profumo in grado di far socchiudere gli occhi di piacere.

È dunque imperdibile, per chi abbia la passione per i vini eccellenti e per l’arte, l’esperienza di una bottiglia edizione limitata firmata dall’artista Nicola Grotto.

Commenti